Pulizia disco e deframmentazione in Windows10

Anche nel nuovo Windows 10 può essere utile eliminare i files temporanei e deframmentare l'hard disk.
 
Di seguito descriviamo la procedura per effettuare queste due importanti operazioni:
 
Apriamo, con un doppio clic, Questo PC dal desktop;
Desktop - Questo PC 
 
Clicchiamo con il tasto destro del mouse sull'icona del disco di sistema (solitamente il disco C);
Clic destro su C 
 
Selezioniamo con il tasto sinistro la voce Proprietà nel pop-up che sarà visualizzato;
 
 
Nella scheda Generale della finestra Proprietà che abbiamo appena aperto vedremo il pulsante "Pulizia disco";
Proprietà disco 1 
 
Dopo aver cliccato sul pulsante "Pulizia disco", vedremo attivarsi la ricerca dei files che è possibile eliminare;
Pulizia disco, ricerca file (calcolo dello spazio da liberare)
 
Si aprirà quindi una finestra "Pulizia disco per C" nella quale potremo selezionare (spuntando le caselle) i vari files da eliminare;
Normalmente si possono selezionare tutte le voci senza troppe preoccupazioni (è ovvio che se selezioniamo anche il cestino anche i dati in esso contenuti saranno eliminati in via definitiva);
Pulizia disco - seleziona files da eliminare
 
Cliccando sul pulsante OK vedremo avviarsi l'effettiva eliminazione dei files di cui sopra;
Pulizia disco  - esecuzione
 
Dopo aver eliminato i files inutili vediamo come ottimizzare il nostro disco tramite la deframmentazione:
Torniamo alla finestra Proprietà che abbiamo aperto in precedenza per selezionare, questa volta la voce "Strumenti";
Proprietà disco - Strumenti
 
 
Nella scheda appena selezionata troveremo il pulsante Ottimizza sul quale cliccare per aprire l'Utilità di deframmentazione dischi (come veniva chiamata in passato);
Proprietà disco - Strumenti - Ottimizza
 
Basterà selezionare con un clic il disco che ci interessa (quello di sistema è solitamente C) e cliccare nuovamente sul pulsante Ottimizza;
Ottimizza dischi Windows 10
Il gioco è fatto, vedremo scorrere i vari passaggi nella colonna stato corrente ed al termine troveremo nuovamente lo stato OK (0% frammentato).
 
Categoria: /