CMS

Letteralmente "Content Management System" (sistema di gestione dei contenuti), il CMS è un software da installare su server web che consente una gestione sufficientemente semplice si siti web. L'uso di tale strumento, libera l'utente finale dalla necessità di conoscere tecniche di programmazione.
 
N.B. Si tralasciano le classificazioni di tipi di CMS dato che oggi l'uso di questi strumenti per la gestione di siti web e portali è ampiamente diffuso.

Drupal

E', probabilmente, uno dei CMS (Content Management System) più completi e configurabili tra tutti, la sua flessibilità lo porta ad adattarsi tanto ai siti web di piccole dimensioni quanto a quelli più complessi.
Drupal gode già, e da tempo, di una enorme diffusione (è la base di svariati e ben noti portali), di spone di community internazionali che ne seguono lo sviluppo e la crazione di moduli adatti ad ogni genere di esigenza.
Tutte le caratteristiche di Drupal lo rendono adatto ai webmasters più esperti per siti internet con grosse quantità di contenenti e per i quali si necessiti di svariate personalizzazioni.
 
Link al sito ufficiale dl progetto (in lingua inglese): https://www.drupal.org/
Link al sito della community italiana: http://www.drupal.it/

Wordpress

Sicuramente ormai molto famoso tra i blogger di tutto il mondo è un CMS specifico per la gestione ottimi Blog di gradevole aspetto grafico e ben organizzati. E' rilasciato liberamente sotto licenza GNU GPL2 e può, essere utilizzato senza troppe difficoltà da qualsiasi utente, anche senza la minima conoscenza di tecniche di programmazione.

CONSIGLIO
Per non incappare in errori che potrebbero smorzare gli entusiasmi, create il file wp-config.php manualmente, rinominando (ed apportando le modifiche relative al vostro database MySQL, nome utente, password, ecc.) quello di esempio fornito nel pacchetto o, fate riferimento alla guida reperibile sul sito ufficiale in italiano: http://www.wordpress-it.it/wiki/Main/InstallazioneDettagliata.
 
Sito ufficiale di WordPress: http://wordpress.org/
Sito ufficiale italiano di WordPress: http://it.wordpress.org/
 

Joomla!

«Ci sia consentita una lieve enfatizzazione nel descrivere questo favoloso strumento che assume particolare importanza in quanto costituisce anche il motore di NetNet».
Joomla! è sicuramente tra i più noti e potenti CMS open source esistenti, supportato da una enorme comunità mondiale, dispone di un numero di utilizzatori impressionante ed in rapidissima ascesa.
La community italiana (http://www.joomla.it/), veramente molto attiva, ne cura la localizzazione nella nostra lingua e, dispone di svariate guide e di un ricchissimo forum dove sovente, si riesce a trovare soluzioni ai piccoli inconvenienti che si possono presentare quando, «scoperta la flessibilità di Joomla e delle innumerevoli estensioni ad esso dedicate», si cercano personalizzazioni anche "estreme" del CMS. La cosa più gradevolmente impressionante (a riprova della diffusione del software di cui parliamo), è che tali soluzioni si trovano senza neanche chiederle, è molto raro che il "problema" che si pone per la prima volta innanzi a voi non sia già stato affrontato e risolto da altri.
Cosa serve per utilizzare Joomla!
Veramente molto poco, come molti CMS open source, necessita di una piattaforma LAMP acronimo di Linux: come sistema operativo; Apache: come WEB server; MySQL: database server; PHP: come linguaggio di programmazione; questo è quanto richiedere al proprio provider di hosting (chi vi fornisce lo spazio web). Per iniziare o per creare tutte le modifiche iniziali al sito web che intendete creare prima ancora di metterlo in linea, si può installare il pacchetto sul vostro PC anche se dotato di Sistema Windows, semplicemente seguendo la nostra breve guida.
Cosa si può fare con Joomla
Praticamente "tutto", dal piccolo sito web personale alla gestione di un ottimo sito per la vendita on line, dal blog al complesso portale web.
Joomla! è gratuito e rilasciato sotto licenza GPL2.
 
Link al sito ufficiale dl progetto (in lingua inglese): http://www.joomla.org/
Link al sito della community italiana: http://www.joomla.it/